Collegare Scarico Lavatrice Al Lavandino

Collegare Scarico Lavatrice Al Lavandino collegare scarico lavatrice al lavandino

2) Collegamento al carico d'acqua: Un corretto allaccio idrico va effettuato a mezzo degli appositi tubi ad un rubinetto (Ci sono molti tipi di. Devo collegare la lavatrice al carico/scarico del lavandino. Il costruttore ha messo lo scarico della stessa solo in garage. Resto in attesa di un. Devo mettere la lavatrice nel bagno in un posto un pò stretto, il mobiliere mi ha consigliato di far fare un buco nel mobile del lavabo e far. 3) Scarico a sifone, si predispone l'allaccio al sifone che si trova ed è parte integrante dello scarico del lavandino;. Scarico lavatrice. 4) Nessuno scarico: il tubo. cucina. Vorremmo posizionarla in bagno. Nasce quindi l'esigenza di collegare i tubi di carico e scarico o al lavandino o al bidet. Quale dei due è la soluzione.

Nome: collegare scarico lavatrice al lavandino
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 59.88 Megabytes

Casa Bagno Lavatrice al lavandino collegare Lavatrice al lavandino collegare Ad oggi, non v'è ancora un dato che in affitto collegamenti separati sono disponibili per le lavatrici. Se l'acqua necessaria non è disponibile, è necessario ricorrere a alternative per collegare la macchina in modo da poter lavare facilmente il bucato. Un'altra opzione è collegare la lavatrice al lavandino.

Se ti stai chiedendo come funziona e quali materiali hai bisogno, dovresti prendere il tempo di leggere attentamente questo articolo. Offre sicuramente le risposte giuste per ogni domanda. Requisiti per il collegamento della lavatrice In realtà, una lavatrice necessita di collegamenti speciali. Se questi sono in bagno, non è un problema collegare correttamente la lavatrice.

In questa fase è importante assicurarci che i rubinetti dell'impianto dell'abitazione siano chiusi. Come già introdotto: iniziamo il lavoro posizionando la lavatrice nelle vicinanze di un rubinetto che dovrà fornire all'elettrodomestico l'acqua fredda.

Hai una domanda?

Basta collegare il tubo flessibile di arrivo alla lavatrice al rubinetto, avvitando il tubo con il dado filettato. Se invece vi trovate in condizione da non poter ubicare la lavatrice in prossimità di un rubinetto, dovrete installare un rubinetto autoperforante per poter rendere operativa la lavatrice.

Normalmente si preferisce utilizzare uno scarico dotato di sifone per lo scarico, in modo da evitare che l'acqua sporca rientri nella lavatrice. Se volete rendere invisibile il tubo dello scarico dell'acqua, lo dovete necessariamente collegare al sifone del lavandino della cucina o ad un sifone creato ad hoc per l'elettrodomestico.

Sarebbe utile assicurarsi che lo scarico venga posto ad un'altezza superiore ai 60 cm dal pavimento per rendere ancor più efficace l'effetto del sifone stesso. Appoggia una livella da carpentiere sopra l'elettrodomestico per controllare che sia in piano.

Se la bolla dell'attrezzo galleggia al centro delle tacche di riferimento, la lavatrice è livellata; in caso contrario, apporta le dovute modifiche ai piedini.

Pubblicità Collegare i Tubi 1 Chiudi il rubinetto dell'acqua. Prima di fare qualunque lavoro sull'impianto, dovresti prendere delle precauzioni per evitare di allagare la casa.

Sostituire bidet con lavatrice, è possibile?

Individua la valvola che controlla l'apporto di acqua alla lavatrice e chiudila prima di procedere all'installazione. Se devi rimuovere il vecchio elettrodomestico prima di installare quello nuovo, devi accertarti di aver chiuso l'impianto prima di smontare la lavatrice precedente. Si tratta del tubo che porta acqua alla lavatrice quando fai il bucato. Se ci sono già dei tubi dell'impianto che raggiungono il sito in cui vuoi installare l'elettrodomestico, ti basta collegarvi quello di rifornimento; in caso contrario, puoi unire quest'ultimo al rubinetto del lavandino.

I tubi che portano l'acqua calda e fredda sono dotati di un raccordo a "L" e quello dell'acqua calda è in genere di colore rosso. Collega ogni raccordo a "L" con le porte di rifornimento corrispondenti.

Queste si trovano in genere sulla parte posteriore della lavatrice. Serra il raccordo a mano per non danneggiare né il tubo né il raccordo stesso.

Deve essere ben installato per evitare perdite.