Lavastoviglie Bosch Non Scarica

Lavastoviglie Bosch Non Scarica lavastoviglie bosch non

Gli esperti del servizio assistenza elettrodomestici Bosch sanno cosa fare quando la tua lavastoviglie non scarica l'acqua. Fatti aiutare subito dai nostri esperti. È facile riconoscere una lavastoviglie che non scarica l'acqua correttamente. Il più delle volte, il problema si presenta una volta terminato il lavaggio: nei casi. La tua lavastoviglie non scarica l'acqua? Suggerimenti e consigli su come risolvere il problema senza dover chiamare un tecnico specializzato. Riparare una lavastoviglie che non scarica acqua è più semplice di quanto pensi​. I motivi del guasto possono essere molteplici, ecco perché. LE POSSIBILI CAUSE DI QUESTO GUASTO: L'installazione dell'impianto idraulico non è conforme. Il filtro di scarico è ostruito. La pompa di scarico.

Nome: lavastoviglie bosch non
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 16.39 MB

Cerca un elemento circolare sotto i braccetti spruzzatori inferiori; ruotalo in senso antiorario e sollevalo per sfilarlo dal suo alloggiamento. Se non sei sicuro che il tuo elettrodomestico abbia un filtro, fai alcune ricerche online inserendo il codice del modello; dovresti perfino riuscire a scaricare il manuale d'uso che riporta tutte le caratteristiche.

Molte lavastoviglie hanno un filtro meno fino separato, una sorta di piastra in metallo tenuta ferma dall'elemento cilindrico; una volta estratto quest'ultimo, puoi semplicemente togliere la piastra. Si tratta del foro in cui si innesta il filtro cilindrico e che conduce direttamente al tubo di scarico; tasta la zona alla ricerca di residui d'ossa, cibo o altro materiale che potrebbero rappresentare un'ostruzione.

Mettili nel lavandino e strofinali accuratamente con una spugna e detersivo per i piatti; risciacquali con cura dopo aver smosso le incrostazioni e la sporcizia. Per prima cosa, inserisci quello grossolano, dovrebbe incastrarsi nel calco che si trova sul "pavimento" dell'elettrodomestico; una volta collocato, è il turno del filtro cilindrico che devi avvitare per bloccarlo in sede.

Ogni volta che hai un problema con la lavastoviglie, la prima cosa da fare per tentare una riparazione è pulire i filtri; una volta puliti, attiva un breve ciclo di lavaggio per verificare eventuali miglioramenti.

Cottura e preparazione

Nel caso non siano presenti intasamenti, con ogni probabilità il pozzetto acque saponose è saturo oppure la conduttura che porta al pozzetto è intasata. Ovviamente dovrai munirti di uno straccio, visto che appena smonterai la pompa vedrai fuoriuscire acqua. Dato che la marche e i modelli di lavastoviglie sono numerosi, non abbiamo la possibilità di indicarti una procedura generale.

Per lavorare sulla lavastoviglie il più delle volte è sufficiente smontare il fondo della macchina oppure togliere uno zoccolo che trovi nella parte anteriore e posizionarla su di un lato. Per capire come procedere ti consigliamo di studiare la struttura della tua lavastoviglie sul libretto di istruzioni.

Per esempio, potresti trovare dei semi di mandarino o limone. Una volta che avrai tolto tutti i residui che potrebbero finire per ostacolare il normale funzionamento, rimonta la pompa e fai partire un lavaggio.

Cosi facendo azionerai la pompa di scarico e potrai controllare immediatamente se il suo funzionamento è regolare oppure qualcosa non va. Le lavastoviglie con scheda elettronica informano l'utente anche tramite un particolare avviso, per esempio l'emissione di un segnale acustico, l'accensione di una spia luminosa o la visualizzazione di un messaggio a display.

È evidente che un tubo di scarico otturato non permette all'acqua di fluire correttamente ed è quindi il primo elemento da controllare.

In altri casi, ad ostacolare il corretto passaggio dell'acqua potrebbe essere un tubo di scarico piegato. In entrambi i casi, per capirlo, occorre smontarla: se non sono presenti residui che la ostruiscono, è utile provare a mandarle corrente per verificare il funzionamento della ventola e stabilire, quindi, se ha subito un guasto oppure no.

Nel caso la pompa di scarico fosse azionata da una cinghia, è inoltre bene controllare che questa sia perfettamente integra e che non si sia sfilata accidentalmente dalla sua guida. Segnalazione guasto La Lavastoviglie Bosch quando scaricava emetteva un rumore, ma ora non scarica più. Sostituita con un ricambio originale Bosch vedi foto. Consigli Collaudata la lavastoviglie Bosch, che ora scarica perfettamente.

Ci si raccomanda con il cliente di pulire i filtri, asportandoli con cura per non far cadere nel pozzetto eventuati pezzi filtrati , lavarli nel lavandino e rimontarli prima di far ripartire la lavastoviglie. Se si fosse rispettata questa procedura, non si sarebbe dovuto sostituire la pompa di scarico. Svitare il cilindro del filtro ed estrarre il sistema filtro, senza far cadere eventuali residui e lavare i filtri sotto acqua corrente.