Lista Nodi Amule Scaricare

Lista Nodi Amule Scaricare lista nodi amule

Ciao a tutti, ho provato a fare la ricerca ma ho trovato solo un topic del o uno chiuso con soluzione cancellata Versione aMule. Download nodes Download live mapstudio.info Add from Nodes Server to eMule Add to eMule (from Nodes Server) *new* eMule & Edonkey Server-List *new*. aMule aMule Adunanza 1) La lista dei servers edonkey e la scelta del server. ( ed2k) Sovente non è possibile scaricare e aggiornare la lista dei. mapstudio.info Cliccate su download mapstudio.info, file che poi va messo nella cartella tuoaccount\libreria\application support\amule. Lista Server Emule Aggiornata ad Ottobre , avendo dei server emule aggiornati, funzionanti e sicuri potete scaricare e condividere file più.

Nome: lista nodi amule
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 51.61 MB

Rispetto al classico eMule, la versione eMule AdunanzA è una mod, ovvero una modifica del famoso programma P2P, pensata per le reti Fastweb. La particolarità della rete Fastweb è quella di permettere anche la creazione di una comunità di utenti di eMule AdunanzA, capaci di interfacciarsi tra di loro senza dover entrare nella rete Internet e sfruttare tutta la velocità della rete di Fastweb.

In questa guida completa andremo a scoprire come funziona eMule AdunanzA, da dover scaricare gratis questa versione modificata e come procedere nella configurazione aggiungendo anche la lista server. La versione scaricata sarà la 3. Da Windows Vista in poi, inclusi Windows 8, Windows 10 e Windows 7, il programma deve essere impostato in modalità compatibilità.

Il rilevamento automatico è disattivato di default e, per questo motivo, è necessario effettuare la configurazione manuale di alcuni parametri.

Come scaricare lista server eMule

Clicca sul pulsante Test per avviare il processo di test della velocità di Internet. Al termine verranno mostrati tre valori riguardanti la velocità di download, la velocità di upload e il ping. I primi due servono per configurare eMule AdunanzA nelle sezioni Velocità di download e Velocità di upload.

Nel menu a cascata seleziona la voce Wizard del Primo Avvio di eMule. Nella nuova finestra imposta la connessione in base ai risultati riportati dallo Speedtest.

I valori indicati nel Wizard mostrano la capacità massima, ma se sei un utente esperto puoi inserire manualmente i dati cliccando su Personalizzato durante il processo di configurazione.

Se non te la senti, procedi con i valori standard e clicca su Applica.

Invece, in Limiti di traffico devi inserire i risultati ricavati dallo Speedtest. Nella configurazione eMule AdunanzA dei limiti di traffico, devi ricordarti che sia le linee DSL che Fibre Ottiche, la velocità di upload incide di più sulla banda Internet.

Questo problema è molto comune ed è possibile risolverlo con alcuni semplici passaggi. Trova il percorso di eMule AdunanzA.

Seleziona il file. Nella nuova schermata che si apre clicca su Compatibilità e spunta la voce Disabilita ridimensionamento schermo per valore DPI alti.

Skin and Language

Infine, in alto avete la possibilità di inserire un link per scaricare una lista contenente già dei nodi. Qui trovate la lista dei nodi. In cima alla finestra di aMule, c'è una fila di icone.

Cliccate su Preferenze per accedere alla finestra di configurazione.

Preferenze Sembra opportuno spendere due parole sulle preferenze. In linea di massima, dovete impostare tutto seguendo i consigli che trovate nel sito. Oltre ai limiti, potete controllare le due porte attraverso le quali aMule comunica col mondo esterno, le fonti massime e le connessioni massime.

eMule AdunanzA: download gratis e configurazione

In più, trovate una funzione interessante, non presente in eMule: "Allocazione slot" evidenziata in rosso , che consente di stabilire quanti slot volete assegnare per l'upload.

La prima cosa da fare è quindi aggiornare tale lista.

Se dovesse mantenere un colore giallo o addirittura rosso passiamo al metodo 2. Apriamo eMule, entriamo nella sezione Cerca e una volta qui digitiamo nel campo Nome il nome di un file qualunque che ci interessa scaricare per esempio il titolo di una canzone o il nome di un programma. Se abbiamo eseguito correttamente i primi due metodi senza alcun risultato positivo, non ci resta altro che verificare che il nostro router o il nostro firewall non blocchi le porte che eMule usa per connettersi alla rete.