Scaricare Suonerie Per Smartphone

Scaricare Suonerie Per Smartphone  suonerie per smartphone

Ti faccio notare che, eventualmente, puoi anche impostare come suoneria per il tuo cellulare il tono di chiama scelto direttamente da ZEDGE. Per riuscirci, premi​. Come scaricare suonerie gratis, sicure, legali e di qualità per smartphone Android? Ecco i migliori siti e le migliori applicazioni per suonerie. Ecco come scaricare in modo completamente gratuito le suonerie per il vostro smartphone Android. Prima di tutto vi chiederete se scaricare. In questo articolo introduciamo i 5 migliori siti per scaricare suonerie per Android sul computer o direttamente sul cellulare. Suonerie Gratis per Android™ ti aiuta a personalizzare facilmente il cellulare con nuove suonerie per Android™ e sfondi HD. Oltre 30 milioni di persone si.

Nome: suonerie per smartphone
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 58.39 Megabytes

Come dici? Se mi dedichi qualche istante del tuo prezioso tempo, infatti, posso suggerirti quelle che a mio modesto avviso sono le migliori suonerie gratis su piazza, o per meglio intenderci le migliori soluzioni per poterle reperire. Nelle righe successive, dunque, trovi indicate tante utili app adibite allo scopo, sia per Android che per iOS, oltre che degli appositi siti Web ad hoc.

Ti auguro, come mio solito, buona lettura e ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per tutto. Are you ready? Indice App migliori suonerie gratis Android Se sei alla ricerca delle migliori suonerie gratis per Android, ti suggerisco di mettere immediatamente alla prova le app appositamente adibite allo scopo che ho provveduto a segnalarti qui sotto.

Consentono di scaricare nuovi toni di chiamata a costo zero e dispongono di un database piuttosto ricco e variegato.

Include anche una sezione con i wallpaper, per andare a personalizzare ulteriormente il dispositivo. Si scarica gratis, ma alcuni contenuti sono a pagamento e possono eventualmente essere sbloccati tramite acquisti in-app al costo base di 2,99 euro. Seleziona, dunque, la categoria delle suonerie di tuo interesse tra quelle elencate. Se ti convince, effettuane il download, facendo uno swipe da destra verso sinistra sul suo nome e sfiorando poi il pulsante con la freccia verso il basso che compare.

È a costo zero, ma propone acquisti in-app al prezzo base di 99 cent.

In seguito, avvia Suonerie per iPhone, premendo sul bottone Apri comparso sul display oppure sfiorando la relativa icona che è stata aggiunta in home screen. Una volta individuata una suoneria che ritieni possa piacerti, riproducila in anteprima, premendo sul pulsante Play presente in corrispondenza del suo titolo. Altre soluzioni Diversamente da quel che accade su Android, su iPhone le app per suonerie gratis non abbondano.

Per approfondimenti, consulta il mio tutorial su come scaricare suonerie iPhone. Per maggiori dettagli al riguardo, leggi la mia guida su come creare suonerie per iPhone.

Stanco della solita musica? Ecco come scaricare suonerie gratis

Come impostare le suonerie su Android e iPhone Dopo essere riuscito a scaricare suonerie gratis mediante le soluzioni che ti ho suggerito nelle righe precedenti, ti stai domandando come impostare i toni di chiamata ottenuti sul tuo dispositivo? Ti accontento subito.

Trovi indicate qui di seguito le procedure per Android e iPhone. Per maggiori dettagli, puoi leggere il mio articolo su come cambiare suoneria. Su iPhone, se hai scaricato il file audio che è tua intenzione usare come tono di chiamata direttamente sul dispositivo, trasformalo in suoneria attenendoti alle istruzioni che ti ho fornito nel mio post su come scaricare suonerie su iPhone senza PC.

Per approfondimenti, consulta il mio post su come cambiare suoneria su iPhone. Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.

Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla. Ad operazione completata, comparirà un menu attraverso il quale dovrai scegliere se impostare la suoneria come suoneria di default, suoneria per i messaggi, suoneria per la sveglia o suoneria per un contatto. Scegli l'opzione che preferisci e il gioco è fatto. Selezionando l'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra puoi accedere alle altre sezioni di Audiko, come quella dedicata agli sfondi o alle collezioni di suonerie tematiche.

MyTinyPhone Con MyTinyPhone rimaniamo sulla scia delle due applicazioni viste in precedenza, e infatti abbiamo a che fare con un altro "market" di suonerie e wallpaper che permette di personalizzare il proprio cellulare in maniera molto facile e simpatica. Il suo catalogo di suonerie forse non è ricco come quello di Zedge e Audiko, ma vale ugualmente la pena dargli uno sguardo.

Dopo averla scaricata, avvia dunque l'applicazione, accetta le sue condizioni di utilizzo e seleziona la voce Suonerie dalla barra laterale di sinistra. Si aprirà una schermata con una serie di schede attraverso le quali sfogliare tutte le suonerie disponibili per il download: in Categorie trovi tutti i generi musicali in cui sono suddivise le suonerie; in Personalizzate e Popolari ci sono le suonerie più interessanti del momento, mentre nella scheda Recenti trovi le suonerie appena aggiunte al catalogo di MTP.

Suonerie gratis, ecco dove scaricarle in modo sicuro!

Quando trovi una suoneria di tuo gradimento puoi ascoltarne un'anteprima in tempo reale pigiando sul pulsante play che si trova accanto al loro titolo , selezionala e premi sul pulsante Scarica situato in basso a sinistra per scaricarla sul tuo cellulare. Al termine del download, pigia sul pulsante Imposta comparso in basso a sinistra al posto di quello "Scarica" e scegli se impostare la suoneria come suoneria standard, suoneria per contatti, suoneria per notifiche o suoneria per sveglie.

Best Classical Music Ringtones Sei un appassionato di musica classica? Allora credo che potresti essere interessato a Best Classical Music Ringtones , un'applicazione gratuita per Android che permette di ascoltare gratis e di impostare come suoneria alcuni famosissimi brani di musica classica.

I clienti che hanno visto questo articolo hanno visto anche

Il suo funzionamento è semplicissimo. Nella schermata principale della app c'è la lista con tutti i brani disponibili: pigiando sui loro titoli è possibile ascoltarli in tempo reale, mentre pigiando sul pulsante con la freccia è possibile impostarli come suoneria. Purtroppo la funzione per impostare i brani come suoneria per le chiamate non è disponibile su tutti gli smartphone, mentre quelle per le notifiche e le sveglie dovrebbero essere sempre disponibili.

Altra nota abbastanza dolente sono i banner: nell'applicazione ci sono molte pubblicità e bisogna chiuderle "manualmente" pigiando sul pulsante No. Loud Ringtons Perdi tantissime chiamate importanti perché il volume della tua suoneria è troppo basso?

Allora prova Loud Ringtones , una simpaticissima app che consente di impostare come suoneria del proprio cellulare dei suoni molto forti e "fastidiosi", come ad esempio quello emesso dalla sirena di un camion dei pompieri o da una trombetta da stadio.

Siti e app per scaricare suonerie gratis

Per impostare uno dei suoni presenti nella app come suoneria del telefono, basta tenere il dito premuto sull'icona che lo rappresenta e selezionare una delle opzioni disponibili nel menu che si apre: Ringtone per impostare il suono come suoneria per le chiamate; Notification per usarlo come suono di notifica; Alarm per adoperarlo come sveglia o Contact per usarlo come suoneria per un contatto.

La app ricerca automaticamente i file audio presenti sullo smartphone e permette di modificarli facilmente tramite un editor dotato di funzioni di ritaglio, miglioramento del suono e altro ancora. Ti ho spiegato bene come utilizzarla nel mio tutorial su come impostare MP3 come suoneria Android.

Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.